Terapia a distanza attraverso le più importanti piattaforme del web

Questo particolare momento storico che ci troviamo ad affrontare, ci porta a riflettere sull’importanza di tutta una serie di strumenti che ci permettono di essere sempre in connessione costante con gli altri, senza muoverci da casa.

In passato non ho mai pensato di sottolineare o pubblicizzare questo tipo di servizio che il nostro studio già da tempo offre a quelle famiglie che, per ragioni di tempo o di distanza, trovano difficile mantenere un rapporto terapeutico in studio.

Non sottovalutiamo il fatto che in Europa il 30% delle psicoterapie viene fatto a distanza, soprattutto attraverso Skype.

Milano Psicomotricità è a favore della terapia online che permette di fornire un sostegno terapeutico adeguato senza la necessità di un incontro vis à vis.

La terapia online può assumere forme diverse offrendo un valido supporto sia ai genitori che ai piccoli pazienti, quali:

- Video-therapy: in questo caso ci si può vedere e sentire entrambi grazie a una webcam, un microfono e degli altoparlanti o auricolari.
Piattaforme usate: Skype, Zoom.us e WhatsApp.
- Chat-therapy: terapeuta e paziente comunicano in diretta via messenger, WhatsApp, o attraverso altri sistemi dedicati. In questo caso il fulcro della comunicazione è il testo, quindi è una forma di terapia online non adatta ai piccoli pazienti, ma funzionale nel caso si debbano consigliare o guidare i genitori, o nel caso gli adolescenti

La terapia a distanza permette in questo periodo particolare, di fornire un valido sostegno nell’esecuzione dei compiti a tutti quei bambini con problemi di apprendimento, permette di potenziare le loro capacità cognitive e di offrire consigli e conforto a tutti i genitori in difficoltà.