Prerequisiti letto-scrittura

I prerequisiti alla lettura e alla scrittura sono abilità cognitive fondamentali per l'apprendimento della letto-scrittura.

Queste capacità consentono al bambino di affrontare positivamente l'inizio della scuola primaria, acquisendo spontaneamente la consapevolezza fonologica e l’uso funzionale del linguaggio. Altri bimbi invece, che non hanno adeguatamente sviluppato i prerequisiti fondamentali, manifestano difficoltà linguistiche.

I prerequisiti corrispondono alle competenze metafonologiche e metacognitive del linguaggio.
Con il termine competenza metafonologica intendiamo una specifica conoscenza metalinguistica che consiste nella capacità di analizzare, riconoscere e trasformare il
linguaggio in fonemi, ovvero nelle sue unità costituenti. Le competenze metacognitive riguardano la consapevolezza del bambino dei propri processi cognitivi linguistici.

Uno specifico training permette di aiutare e di guidare il bambino verso l’identificazione di sillabe e suoni che compongono la parola.

Sviluppare i prerequisiti dell'apprendimento è fondamentale quindi per evitare difficoltà scolastiche.

SILLABAZIONE DI PAROLA

ETA’: dai 5 anni
L’obiettivo è comprendere come sillabare una parola. Si utilizzano cartoncini con sillabe composte dalla sequenza 1 consonante + 1 vocale. Si creano quindi delle parole associando le sillabe nei cartoncini.

1. Variante 1: è possibile utilizzare immagini da cui ricavare la parola corrispondente.
2. Variante 2: si utilizzano cartoncini con sequenze più complesse (digrammi, trigrammi, gruppi consonantici…).

RIME

ETA’: dai 5 anni
L’obiettivo è imparare a riconoscere con quale sillaba finiscono le parole. Si utilizzano da due a dieci "carte immagini" che iniziano con sillabe differenti e/o con alcune sillabe uguali. Si chiede di denominare tutte le carte e, in seguito, si sollecita a trovare la carta che finisce con una sillaba target

1. Variante 1: è possibile utilizzare anche oggetti o giocattoli di uso comune invece delle carte immagine.
2. Variante 2: si sostituiscono le "carte immagini" con figure trovate e ritagliate da riviste, periodici, libri
3. Variante 3: collega la sillaba

LUNGHEZZA DI PAROLA

ETA’: dai 5 anni
L’obiettivo è trovare il numero di sillabe di una parola. Si utilizzano "carte immagini" e si crea una "legenda": a colori differenti corrispondono un numero di sillabe differenti (esempio: una sillaba corrisponde al colore verde). Si chiede di denominare le immagini e si compie la divisione sillabica della parola. Infine si cerchia o si fa una X o si colora il quadratino con il colore corretto

INIZIO PAROLA

ETA’: dai 5 anni
L’obiettivo è imparare a riconoscere la sillaba iniziale della parola. Si utilizzano da due a dieci "carte immagini" che iniziano con sillabe differenti e/o con alcune sillabe uguali. Si chiede di denominare tutte le carte e, in seguito, si sollecita a trovare la carta che inizia con una sillaba target.

1. Variante 1: è possibile utilizzare anche oggetti o giocattoli di uso comune invece delle "carte immagine".
2. Variante 2: si sostituiscono le "carte immagini" con figure trovate e ritagliate da riviste, periodici, libri
3. Variante 3: si deve trovare l’intruso tra immagini che rappresentano parole che iniziano con la sillaba target

GIOCHIAMO CON LE PAROLE

ETA’: dai 6/7 anni
L'attività consiste nel cambiare una lettera o una sillaba (iniziale, intermedia, finale) di una parola. In questo modo si ottiene un'altra parola con differente significato. Si indica la parola di partenza e l’operazione da compiere su di essa per ottenerne un’altra.
Esempio 1: cambia solo la lettera iniziale partendo da VANE. Vane, Cane, Rane…
Esempio 2: cambia solo la sillaba iniziale partendo da VELO. Velo, Molo, Palo…
Esempio 3: cambia solo la sillaba finale partendo da VARIO. Vario, Vaso, Vasca…

1. Variante 1: A turno si inventa una catena di parole riprendendo la prima e l’ultima sillaba.
2. Variante 2: cerca la sillaba intrusa nella parola.
3. Variante 3: indovina nomi, cose, animali e colori. ottieni 10 punti se sei l’unico ad aver scritto la parola ,5 punti invece se due o più giocatori l'hanno scritta.

FUSIONE DI PAROLE

ETA’: dai 7 anni

L’obiettivo è riconoscere il numero di parole contenute in una frase. Si scrivono su un foglio delle frasi e si chiede di trovare il numero corretto di parole.