Comunicazione genitori e figli

Milano Psicomotricità Forum Adolescenza Comunicazione genitori e figli

Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #2135
    aldo
    Partecipante

    Buongiorno sono Aldo il papà di Ettore di 16 anni. Vorrei un consiglio su come comunicare con mio figlio che ormai non riconosco più: è sempre arrabbiato, scostante, maleducato, non ci racconta più nulla, risponde a monosillabi…Non so proprio come prenderlo…

    #2137
    Paola Chiesa
    Moderatore

    Caro Aldo, non devi scoraggiarti, comunicare con un figlio adolescente è difficile per tutti. Innanzitutto devi capire che Ettore non è più il “tuo bambino” sta cambiando, sta cercando la sua strada e per farlo ha bisogno di prendere le distanze non solo da te e da tua moglie, ma soprattutto da quello che rappresentate. La sfida è insita al percorso di crescita, così come la ricerca di indipendenza. Questo non significa che non abbia più bisogno di voi, solo dovete trovare un nuovo piano di comunicazione. Giocate sull’ascolto empatico, non fategli domande chiuse alle quali può rispondere semplicemente con un sì o con un no, interessatevi alla sua vita in generale, ai suoi hobby, ai suoi gusti, alle sue opinioni. Rispettate i suoi tempi e i suoi spazi, facendogli sentire che comunque siete sempre lì per lui.

Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)
  • Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.