Atto di bullismo

Milano Psicomotricità Forum Bullismo Atto di bullismo

Questo argomento contiene 1 risposta, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da  Paola Chiesa 2 mesi, 2 settimane fa.

Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #1383

    Alessio
    Partecipante

    Sono il papà di Marta una ragazzina di 13 anni che ha sempre avuto un carattere forte e autonomo. Recentemente siamo stati convocati dai professori, perché si è resa colpevole di un atto di bullismo nei confronti di una compagna. Pare si tratti di un fenomeno isolato. Come possiamo aiutarla? Dobbiamo mandarla da uno psicologo?

    #1385

    Paola Chiesa
    Moderatore

    Innanzitutto dovete cercare di trasmetterle fiducia, sicurezza e valori forti in cui credere. No all’eccessiva indulgenza, senza però eccedere con atteggiamenti punitivi e rigidi. Dovete cercare di motivarla con stimoli positivi. Spesso dietro l’atteggiamento da bullo si cela un malessere profondo, un disfunzionamento della personalità e dello sviluppo affettivo. Un supporto terapeutico può essere fondamentale per risolvere sul nascere una situazione che ancora non si è incancrenita.

Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.