Ansietà estrema

  • Questo topic ha 1 risposta, 2 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 5 anni fa da Paola Chiesa.
Stai visualizzando 2 post - dal 1 a 2 (di 2 totali)
  • Autore
    Post
  • #1616
    gigi
    Partecipante

    Buonasera dottoressa, sono Gigi, un ragazzo di 24 anni per natura molto ansioso ed emotivo. Di recente mi sono trovato a guidare di notte rientrando da un lavoro temporaneo. Ho sempre avuto una sorta di avversione per la guida notturna, ho problemi di vista e non mi sento sicuro, inoltre se ne sentono un sacco su quelli che guidano in stato di ebrezza o peggio. Comunque la notte in questione pioveva e procedevo piano sulla tangenziale. Un pazzo alla guida di un camion dopo avermi tallonato per un pezzo di strada che a me è sembrato eterno, mi è quasi venuto addosso. Quando finalmente si è allontanato ho dovuto accostare: tremavo, facevo fatica a respirare, mi sembrava di soffocare. Alla fine ho chiamato mia sorella che è venuta a recuperarmi con il marito. Da quella sera non riesco più a guidare neppure di giorno: mi sento soffocare, tremo, mi sudano le mani, mi sento morire. Sono pazzo? Devo farmi curare?

    #1619
    Paola Chiesa
    Moderatore

    Caro Gigi, molti individui hanno sofferto di sporadici attacchi di panico senza però conseguenze rilevanti sui loro comportamenti. Bisogna distinguere fra l’attacco di panico e il disturbo di panico, che si differenzia dal primo in quanto condiziona lo stile di vita del soggetto che ne soffre. Ti consiglio di rivolgerti ad uno specialista per avere innanzitutto una diagnosi reale e precisa e per decidere poi come procedere. Questo non significa assolutamente che stai diventando pazzo, ma solo che forse hai bisogno di un aiuto per ridimensionare e capire le tue ansie.

Stai visualizzando 2 post - dal 1 a 2 (di 2 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.
× terapia online info