Amicizia fra pari ed esplorazione del mondo esterno nell’adolescenza

Secondo Freud il periodo dell’adolescenza è caratterizzato da un profondo lavoro di elaborazione dello stato psichico di ambivalenza affettiva, che lega il bambino all’immagine delle proprie figure parentali ed in particolar modo a quella paterna. L’adolescenza può essere considerata una sorta di ponte simbolico che conduce dall’infanzia all’età adulta, attraverso …

Terapia potenziamento cognitivo metodo Feuerstein

Ogni bambino, ogni ragazzo, ogni individuo, interiorizza, elabora e struttura le informazioni che acquisisce dall’ambiente, con tempi, procedure e accorgimenti personali. L’apprendimento infatti è il risultato dell’interazione di elementi concomitanti e differisce in ogni persona, così come l’intelligenza non è un elemento biologico immutabile, ma è un elemento dinamico, plasmabile …